Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più

Blog

  • Home
  • Blog
  • Bevi, vivi, ama Soave
  • Pronti per una nuova avventura: benvenuto 2017
  • 1529

    Pronti per una nuova avventura: benvenuto 2017

    Cari amici,
    è già arrivato il 2017 ed è giunto il momento di tirare le somme dell’anno che è da poco sparito dai nostri calendari e di affrontare i buoni propositi per il futuro.
    Il 2016 è stato un grande anno, all’insegna del cambiamento e dell’evoluzione.
    Dal punto di vista vitivinicolo, la vendemmia passata è andata necessariamente per le lunghe (come tutti ben sappiamo, la natura è inaspettata).
    Le condizioni metereologiche sono state piuttosto anomale rispetto al solito: anno dopo anno infatti il clima sta diventando sempre più variabile ed imprevedibile, con fasi piovose piuttosto lunghe ed intense, ed altrettanto prolungati momenti di siccità.
    Nonostante le aspettative per l’annata 2016 non fossero delle più rosee (date le condizioni climatiche bizzarre dei mesi di Maggio e Giugno), è poi arrivata l’estate in grande stile, con un Luglio caldo e asciutto che ha risollevato splendidamente il lavoro di un intero anno. Così, a fine vendemmia tutti si sono dovuti ricredere e siamo molto soddisfatti di com’è andata e tra non molto, potremo condividere con voi i primi risultati del 2016, con le nostre nuove annate.

    Ed ora, con tanto di sciarpe e cappotti, confidiamo che l’anno nuovo ci regali un’annata altrettanto positiva.

    I nostri buoni propositi? Beh, riuscire a stupirvi ogni giorno di più, impegnandoci a darvi il meglio dalle nostre uve.

    A voi tutti vogliamo augurare un fantastico 2017, e lasciamo che sia la bellissima poesia di Elli Michler a farlo:
     


    “Non ti auguro un dono qualsiasi,

    ti auguro soltanto quello che i più non hanno.

    Ti auguro tempo, per divertirti e per ridere;

    se lo impiegherai bene potrai ricavarne qualcosa.

    Ti auguro tempo, per il tuo fare e il tuo pensare,

    non solo per te stesso, ma anche per donarlo agli altri.

    Ti auguro tempo, non per affrettarti a correre,

    ma tempo per essere contento.

    Ti auguro tempo, non soltanto per trascorrerlo,

    ti auguro tempo perché te ne resti:

    tempo per stupirti e tempo per fidarti e non soltanto per guardarlo sull'orologio.

    Ti auguro tempo per guardare le stelle

    e tempo per crescere, per maturare.

    Ti auguro tempo per sperare nuovamente e per amare.

    Non ha più senso rimandare.

    Ti auguro tempo per trovare te stesso,

    per vivere ogni tuo giorno, ogni tua ora come un dono.

    Ti auguro tempo anche per perdonare.

    Ti auguro di avere tempo, tempo per la vita.”



    Un in bocca al lupo a tutti, per tutto.

    A prestissimo,

    VM

    Condividi sui social network