Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più

Blog

  • Home
  • Blog
  • La vita in vigna
  • Le uve verso la maturazione: l' invaiatura
  • 6487

    Le uve verso la maturazione: l' invaiatura

    La vendemmia si avvicina e le uve si stanno avviando alla maturazione.

    Alcuni grappoli sono più maturi di altri e gli acini presentano tra loro la stessa colorazione.

    Altri, invece, sono più sornioni e si prendono il loro tempo per maturare, presentando ancora il classico aspetto dell’invaiatura.

    Cos’ è l’invaiatura?

    L’invaiatura è la fase fenologica in cui avviene il cambiamento di colore dell’acino quando i frutti formati crescono di dimensioni. Nel caso delle varietà a bacca rossa il colore degli acini passa dal verde al rosso, mentre per le varietà bianche si arriva ad un colore giallo. Oltre a questo, durante l’invaiatura nell’acino si verificano l’aumento progressivo della gradazione zuccherina e la diminuzione dell’acidità. L'acino aumenta di volume e diventa elastico, perdendo la durezza tipica del frutto acerbo.

    Il ritmo della natura

    E’ importante tenere a mente che la natura ha i suoi ritmi e, a seconda dell’andamento climatico, questi possono variare di anno in anno. L’invaiatura non avviene contemporaneamente in tutti gli acini del grappolo e nemmeno in tutte le piante presenti nel vigneto.

     
     
    Grappolo di uva Corvina in fase di invaiatura
     
     
    A presto!
     
    VM
     
     

    Condividi sui social network