Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più

Blog

  • Home
  • Blog
  • Notizie e curiosità
  • Postumi da Blue Monday? Ecco i nostri consigli...
  • 1014

    Postumi da Blue Monday? Ecco i nostri consigli...

    Ebbene sì, anche questo Blue Monday volge al termine. Se oggi vi siete sentiti più tristi e malinconici del solito, nessuna paura, non siete i soli!
    Ad affermarlo è la scienza, che ha decretato il 15 Gennaio come il giorno più triste dell’anno. Concordiamo con voi che gli scienziati abbiano cose ben più importanti di cui occuparsi, ma anche un po’ di leggerezza fa bene all’umore ;-)  Pare che il clima meteorologico, le giornate corte, le feste da poco passate, i sensi di colpa per le spese pazze del periodo natalizio, le abbuffate ed il ritorno alla solita routine rendano la giornata di oggi la più mesta dell’anno. D’altronde, il Lunedì è già di per sé difficile da affrontare...

    Come riprendersi da tanta malinconia?

    Ecco i nostri consigli:

    1. Liberatevi dei pensieri negativi del Lunedì, Martedì sarà un giorno migliore. Chi ben inizia...

    2. Dopo il lavoro, concedetevi un piccolo sfizio: se siete appassionati di cinema, guardate il film che aspettavate da tanto. Se siete dei buongustai, concedetevi una cenetta prelibata. Se avete iniziato l’anno nuovo con il buon proposito della dieta, ricordatevi che potete iniziare anche di Martedì. Se avete bisogno di un staccare un po’ la spina, organizzate un aperitivo last minute con i vostri amici. Se siete dei veri wine lovers, stappate la bottiglia di quell'annata speciale...

    3. Last, but not least: felicità, è un bicchiere di vino...ed è subito Martedì!

    Sappiamo che è solo Lunedì, ma quale miglior modo di iniziare la settimana (e chiudere la giornata) sorseggiando un buon bicchiere di vino?

    Alla faccia del Blue Monday,

    il nostro Wine Monday è felicissimo...

     

    VM

    Condividi sui social network