Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più

Blog

  • Home
  • Blog
  • Ricette e abbinamenti
  • Risotto al tartufo e Soave Classico "Campolungo"
  • 3348

    Risotto al tartufo e Soave Classico "Campolungo"

    Eccoci qui, pronti a stuzzicarvi con una nuova e deliziosa ricetta estiva!
    Il tartufo che utilizzeremo in questa ricetta è il "tartufo estivo" che si caratterizza per la sua buccia ruvida e verrucosa  di colore nero, ha un forte profumo aromatico ed il suo prezzo è accessibile a tutte le tasche.
    La ricetta di oggi ci è stata inviata dal nostro amico chef Enrico (@enricosweetmania), un risotto a base di tartufo e Soave Classico "Campolungo".

     
     
    Ricetta:


    - Ammorbidire il burro e sbatterlo con 30g di tartufo grattugiato precedentemente lavato e spazzolato. Porre il burro al tartufo in frigorifero.
    - Con l'apposito attrezzo ricavare delle lamelle di tartufo ed immergere per almeno un'ora in poco olio di oliva (preferibilmente poco aromatico).
    - In una casseruola far scaldare l'olio aromatizzato al tartufo, tostare il riso, e sfumare con il Soave classico. Bagnare costantemente con brodo bollente per 8/9 minuti, quindi aggiungere le lamelle di tartufo che avevamo immerso nell'olio di oliva. Procedere con la cottura per altri 8 minuti aggiungendo il brodo quando necessario.
    - A cottura ultimata spegnere la fiamma e mantecare con burro al tartufo e grana padano.
    - Servire il risotto decorato con delle lamelle fresche di tartufo ed una foglia di prezzemolo.
    - Degustate il risotto con un buon bicchiere di Soave Classico Campolungo "Villa Mattielli"...buon appetito!

     
     

    Mandateci anche voi le vostre ricette in abbinamento ad un vino Villa Mattielli e la condivideremo sul nostro blog e sui social!

    Alla salute,

    VM

     

    Gallery

    Condividi sui social network