Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più

Blog

  • Home
  • Blog
  • 960

    Impepata di cozze

    L'impepata di cozze è il piatto di pesce perfetto per l’estate, semplice, veloce e gustosissimo! Seguite la nostra ricetta passo passo e non dimenticate di mettere in frigo una bottiglia di Pinot Grigio Villa Mattielli ;-) Ingredienti: - Cozze 1 kg - Pomodorini datterini  400 gr - Aglio 2 spicchi - Peperoncino fresco - Vino bianco 50 g - Olio extravergine d'oliva - Pepe nero q.b. - Sale fino q.b. - Prezzemolo fresco q.b. - Pane pugliese 8 fette Dopo aver...

    Continua a leggere...
    1210

    Gardini Wine Notes, il nostro Campolungo tra i 15 migliori Soave

    Luca Gardini, premiato come miglior sommelier nel mondo, ha stilato una personale classifica sui 15 migliori Soave. Ed il nostro Soave Classico Doc “Campolungo” 2015 rientra tra questi! E così, nello speciale di Gardini Notes dedicato al Soave, si toccano quelli che sono i fondamentali di questo vino. Eccoli qui, brevemente riassunti per voi: SOAVE, DI NOME E DI FATTO Il Soave, oltre a prendere il nome dalla città in cui nasce, si rivela Soave anche nel gusto. Un vino elegante ed equilibrato, con una spiccata sapidità, caratteristica...

    Continua a leggere...
    537

    Tante novità (e soddisfazioni!) a casa Villa Mattielli

    Ad maiora, dicevano i latini. A questo vogliamo brindare con voi, alle grandi cose, a quelle di oggi e di domani. E’ questo il periodo dell’anno in cui il lavoro di tutti noi produttori passa sotto la lente d’ingrandimento dei concorsi più prestigiosi del settore e, con tanta soddisfazione ed orgoglio, vogliamo condividere con voi i riconoscimenti del 2017 hanno iniziato ad arrivare, presto ve li faremo scoprire uno ad uno… I premi che riceviamo sono frutto del duro lavoro che ci vede impegnati in ogni angolo del mondo ed in ogni angolo della nostra...

    Continua a leggere...
    2222

    Cos'è il tastevin?

    Chissà quante volte vi sarete chiesti, vedendo un sommerlier servire del vino, cosa mai fosse quel ciondolo bizzarro che portava al collo. Il termine tecnico per identificare questa ciotolina in metallo è tastevin o tate-vin. Le sue origini La prima “tazza” per degustare il vino di cui si ha notizia risale addirittura a più di tremila anni fa. Già nell’antica Pompei troviamo affreschi in cui è presente una versione ancestrale del moderno tastevin. E’ nella Francia del XVII secolo che questo strumento inizia...

    Continua a leggere...